Il giro del mondo con una Ford T del 1915

postato in: Novità mondo ford, Senza categoria | 0
Due coniugi olandesi innamorati della mitica Ford T hanno già percorso quasi 80 mila chilometri sulle strade di mezzo mondo.
165442115-462ebcaa-2114-44ad-bb2e-8b4ea2b03722
DOTI ANTICHE – La Ford T, il modello che un secolo fa mise in luce la vocazione di massa dell’automobile, aveva il suo principale punto di forza nella robustezza e nella semplicità costruttiva. Da lì derivavano le sue grandi doti di affidabilità e facilità di esercizio. Di tale caratteristica era ed è convinto l’olandese Dirk Regter, da anni collezionista di Ford della prima epoca. Tale convinzione lo ha portato progettare e realizzare un’impresa formidabile: percorrere le strade dei cinque continenti con una Ford T di cento anni. Per di più facendone una testimonial particolarissima delle attività umanitarie nel mondo dell’organizzazione SOS Children Village.
L’AFRICA DA NORD A SUD – Con sua moglie Trudy, nell’estate 2012 Dirk Regter si è messo al volante della sua Ford T del 1915 ed è partito da Edam, la cittadina olandese dove la coppia vive. Ha puntato dritto verso sud, verso l’Africa, il Sudafrica per la precisione. Dopo sei mesi e circa 22 mila chilometri di viaggio l’obiettivo era raggiunto. Un obiettivo che però era solo il primo di una serie. Dopo la lunga maratone attraverso l’Africa, il 2013 ha infatti visto gli inarrestabili coniugi Regter (e l’ancor più inarrestabile Ford T) percorrere 28 mila chilometri sulle strade di Canada e Stati Uniti, toccando 22 stati. Anche questa seconda “tappa” è stata compiuta in 180 giorni.
E L’AMERICA LATINA – L’anno successivo, il 2014, è stata la volta di un altro scenario ancora: l’America del Sud. Di nuovo in 180 giorno i Regter e la loro Ford T hanno compiuto una terza maratona di 26 mila chilometri questa volta appunto su strade e piste dell’America Latina. Con all’attivo circa 76 mila chilometri l’avventura poteva considerarsi degnamente compiuta. Ma per Dirk e Trudy Regter non era ancora abbastanza. Per quest’anno è l’anno prossimo hanno messo in cantiere altra strada, tanta: in Australia e Nuova Zelanda, e poi dall’India all’Europa, attraversando l’Himalaia, fino all’Olanda.
FORD T: MODELLO ECCEZIONALE – L’esemplare di Ford T utilizzato dai Regter per le loro imprese è uno degli oltre 15 milioni che la casa produsse tra il 1908 e il 1927, anno in cui il mitico modello venne pensionato. Ha un motore a benzina di 3.0 litri. Non ha subito modifiche rispetto a quando uscì dalle catene di montaggio della Ford. L’unica variazione apportata da Regter è l’adozione di gomme più larghe, per avere un poco di comfort in più.
Di seguito un video dei momenti più emozionanti delle loro tappe passate!

Lascia un commento